fbpx
full
image
#d9d9d9
https://www.globalfisio.it/wp-content/themes/smartbox-installable/
https://www.globalfisio.it/
#18AACD
style4
la fisioterapia a Roma
Via della Marsica 19

Cervicobrachialgia

Patologie

Cervicobrachialgia

La cervicobrachialgia è un disturbo del sistema cervicale, che colpisce collo, braccia e mani, e causa dolori e fitte nella zona colpita, formicolio e conseguente disagio motorio ed emotivo.

Può interessare persone di ogni fascia d’età, pur se per motivi differenti. La medicina tuttavia con gli strumenti a disposizione, è in grado di intervenire efficacemente effettuando corretta diagnosi e somministrando la cura adatta per permettere un recupero ottimale sul piano psicofisico.

 

Cervicobrachialgia: cos’è? Cause, sintomi
 

In linea di massima, la cervicobrachialgia può esser dovuta a molteplici fattori: può esser causata da una malformazione congenita della colonna, ma anche dall’insorgenza di malattie reumatiche, ernie discali, intrappolamenti nel nervo lungo il suo decorso ,eventi di natura traumatica( colpo di frusta) , disturbi cardio-circolatori, complicazioni da post-intervento.

I medici classificano molteplici tipologie di cervicobrachialgia, a seconda della natura scatenante e della zona della cervicale lesa. Proprio in base alle radici nervose coinvolte, i sintomi sono: dolori localizzati, rigidità muscolare, debolezza, formicolio, senso di torpore lungo gli arti superiori. Il paziente presenta disagi anche a un livello psichico, poichè trova difficoltà nel compiere atti ordinari.

 

globalfisio-cervicobrachialgia

 

Cure e rimedi contro la Cervicobrachialgia
 

E’ importante, in questa fase, effettuare una minuziosa analisi clinica cercando di capire se il problema è a livello del disco o periferico e ciò è comprensibile testanto i riflessi,la forza, il range,la storia clinica del paziente e il tipo di sintomatologia.

 Nel caso si sospettino lesioni gravi all’apparato neurale, verrà consigliata una risonanza magnetica. E’ tuttavia raro che si ricorra a interventi chirurgici. Nella maggioranza dei casi, anzi, delle cure farmacologiche a base di antidolorifici, antinfiammatori, miorilassanti, oltre che delle sedute fisioterapiche svolti con l’ausilio di fisioterapisti esperti possono far rientrare gradualmente i dolori e ripristinare un funzionamento ottimale.

 
Trattamento
 

Il trattamento della cervico-brachialgia sarà differente in base alla causa della problematica, se dovesse dipendere da un’ernia del disco verrà utilizzata la Rieducazione Posturale Globale Metodo Souchard che va a ricreare lo spazio

 

Trattamenti consigliati:

 

paged
Caricamento articoli...
link_magnifier
#6E787E
on
fadeInUp
loading
#6E787E
off
Indietro